Ministero dello sviluppo economico - Ispettorato territoriale Liguria

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

L'Ispettorato Liguria è l'organo territoriale del Ministero dello sviluppo economico e svolge numerosi compiti istituzionali e delegati dal Ministero e dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.



010 - 211575


Sportello MISE


010-213280

010-217184

sportello.mise.liguria@mise.gov.it


CB

 

Ultime notizie   
archivio: 2016|2015|2014|2013|2012|2011|2010|2009

16 febbraio 2017

La Direzione generale per i servizi di comunicazione elettronica, radiodiffusione e postali del MiSE, in merito all'inquadrameto normativo degli apparati di telemetria operanti nella banda 436.000-436.100 MHz, ha chiarito che possono essere impiegati per gli scopi previsti ai punti 2.2, 2.3, 2.5 o 2.7 e che il riferimento al punto 2.8 riguarda unicamente il contributo richiesto (12€ annuali per la sola vigilanza).

Conseguentemente è stato modificato il modello di richiesta di autorizzazione generale conforme all'allegato 19 del Codice dele comunicazioni elettroniche, aggiungendo la possibilità di far riferimento alla nota 101A e pagare il solo contributo di vigilanza pari a 12€ per gli apparati di telemetria; per le altre tipologie di apparati invece vanno versati sia il contributo istruttoria (una tantum) e il contributo di viglianza (annuale) calcolati seguendo le indicazioni riportate sul retro della domanda (in base al numero di apparati).

16 gennaio 2017

In seguito a recenti modifiche normative, è stata aggiornata la pagina riguardante i certificati GMDSS (GOC, ROC, LRC e SRC) rilasciati dalla Direzione generale per i servizi di comunicazione elettronica, radiodiffusione e postali del MiSE. La pagina contiene i link alle informazioni e alla modulistica aggiornata presenti sul sito nazionale del Ministero.

11 gennaio 2017

A seguito dell'aumento delle tariffe postali, l'importo del contributo richiesto per l'invio dei documenti tramite posta raccomandata passa da 5,80 a 6,45 Euro. Ricordiamo che il contributo è richiesto, nei casi in cui è previsto il rilascio di un documento cartaceo a seguito di un'istanza, agli utenti che non possono ritirare direttamente tale documento presso la sede dell'Ispettorato e ne richiedono la spedizione. La relativa modulistica è stata di conseguenza aggiornata.


misurainternet
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu